di Alan Woods (tratto da Bolshevism, The Road to Revolution) • I critici borghesi del bolscevismo descrivono frequentemente la rivoluzione d’ottobre come un colpo di Stato. Questo argomento è falso da cima a fondo.

Leggi tutto: L’Ottobre fu un colpo di Stato?

Centurie nere: Bande di estrema destra impegnate in atti di terrorismo e progrom antisemiti. Cadetti : Così chiamati dalle iniziali del nome del Partito costituzionale democratico (Kd). Quello dei Cadetti era il partito della borghesia liberale, fondato nel 1905, si caratterizzava per un programma di riforme politiche finalizzate all’instaurazione di una monarchia costituzionale o una repubblica parlamentare borghese. 

Leggi tutto: La Rivoluzione d'Ottobre: il glossario dei principali partiti

di Franco Bavila • La rivoluzione d’ottobre è uno degli eventi più mistificati della storia. La sua reale natura è stata più e più volte distorta nel corso degli anni. Gli strati di falsificazioni si sono accumulati a tal punto che oggi è un compito arduo aprire uno squarcio nella nebbia della propaganda e risalire alla verità.

Leggi tutto: Il significato dell’Ottobre

Le date di questa cronologia sono basate sul calendario giuliano, in vigore all’epoca in Russia, e non sul calendario gregoriano, quello che è ed era in vigore nella maggioranza dei paesi europei.

Leggi tutto: Cronologia della Rivoluzione d'Ottobre

di Vladimir Ilic Lenin • Il presente opuscolo è stato scritto, come si vede dal suo contenuto, alla fine di settembre e terminato il 1° ottobre 1917. La rivoluzione del 25 ottobre ha fatto passare la questione, posta in questo opuscolo, dal piano della teoria sul piano della pratica. Non è con le parole, ma con i fatti che bisogna ora rispondere a questa questione. Gli argomenti teorici contro il potere bolscevico sono estremamente deboli. Queste argomenti sono stati demoliti.
Il compito sta ora nel dimostrare con l’attività pratica della classe d’avanguardia – il proletariato – la vitalità del governo operaio e contadino. Tutti gli operai coscienti, tutto quanto vi è di vivo e di onesto nei contadini, tutti i lavoratori e gli sfruttati tenderanno tutte le loro forze per risolvere in pratica questa grande questione storica. Tutti al lavoro! La causa della rivoluzione socialista mondiale deve vincere e essa vincerà.

Leggi tutto: I Bolscevichi conserveranno il potere statale?

di Ion Udroiu • Un avvenimento storico che ha creato divisioni, polemiche e fraintendimenti è sicuramente la pace di Brest-Litovsk, atto con cui la Russia esce dalla Prima guerra mondiale. Quest’anno, centenario della Rivoluzione d’Ottobre, la borghesia sta sguinzagliando i suoi pennivendoli per denigrare, infamare e svilire uno dei più grandi avvenimenti della storia umana. Alcuni giornalisti e “storici” non hanno trovato di meglio che ripescare un vecchio argomento (di cento anni fa) inventato dalla propaganda di guerra anglo-francese: Lenin era andato al potere coi soldi del Kaiser (l’imperatore tedesco) e ricambiava il favore firmando la pace con la Germania.

Leggi tutto: I bolscevichi e la pace di Brest-Litovsk

In difesa dell'Ottobre

 

Nuovo libro - "STALIN" di Lev Trotskij

Articoli

i nostri libri

La nuova epoca

2018: il mondo sottosopra

Giovedì, 08 Febbraio 2018 07:36

Teoria e prassi

arte e rivoluzione

Chi siamo

 

 

 

Ecco il nuovo sito marxismo.net! Accanto a rivoluzione.red, legato al quindicinale Rivoluzione, Sinistra Classe Rivoluzione si è dotata di un secondo sito, rinnovando il vecchio dominio marxismo.net. Il nuovo marxismo.net, oltre ad accogliere i testi della rivista Falcemartello, approfondirà questioni di teoria marxista, metterà a disposizione testi classici ma offrirà anche un'analisi dei principali avvenimenti della nostra epoca sulla base delle armi teoriche del marxismo.

il vecchio sito di FalceMartello

Contatti

mail: redazione@marxismo.net

Iscriviti alla Newsletter

Showcases

Header Color

:

Content Color

: