Breadcrumbs

Giù le mani dal Venezuela!

Solidarietà fra i lavoratori italiani e venezuelani!

Questo appello è stato redatto a livello internazionale dal comitato “Giù le mani dal Venezuela” ed è stato sottoscritto dalla Direzione Nazionale dell’Unt. Ha lo scopo di fare conoscere la situazione sindacale in Venezuela e gli sforzi dei lavoratori di quel paese per costruire un sindacato di classe e combattivo.

Leggi tutto...


Il Tuc (Confederazione sindacale britannica) ha votato all’unanimità il suo sostegno alla rivoluzione venezuelana. Ciò fa del TUC la prima confederazione sindacale in Europa ad aver sostenuto la rivoluzione venezuelana. Orlando Chirino, accompagnato dai sostenitori della Campagna “Giù le mani dal Venezuela” (“Hands off Venezuela”, Hov) ha ricevuto un grosso applauso mentre entrava in sala col pugno chiuso.
Leggi tutto...

Cosa significa la nazionalizzazione 
della Venepal

“Senza cedere alle illusioni e senza temere le calunnie, i lavoratori avanzati sosterranno completamente il popolo messicano nella sua lotta contro gli imperialisti. L’esproprio del petrolio non è il socialismo né il comunismo. È però una misura sommamente progressista di autodifesa nazionale.

Leggi tutto...

La convocazione del referendum fa esplodere la rabbia delle masse

Giovedì 3 giugno la Commissione elettorale nazionale venezuelana (Cne), basandosi sui dati preliminari, ha annunciato che l'opposizione aveva raccolto firme sufficienti per celebrare un referendum revocatorio del Presidente. L'opposizione aveva bisogno del sostegno di 2.436.083 firme, per ottenere il referendum revocatorio. Secondo il Cne ne hanno raccolte 2.451.821, che sono appena 15.738 in più rispetto al numero richiesto.

Leggi tutto...
Joomla SEF URLs by Artio

La crisi ucraina

ucraina-2

Il nostro giornale

 

fm 264

Seminario nazionale

seminario-1

Radio Fabbrica

Radio Fabbrica

Il sito di Sempreinlotta

Abbonati

I nostri video